Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_vilnius

La Sede

 

La Sede

L’Istituto Italiano di Cultura di Vilnius è stato inaugurato il 10 gennaio del 2000. Ha sede nel prestigioso palazzo storico dell’ Alumnatas, di proprietà dell’Arcivescovado di Vilnius. Ubicato nel centro storico della città, fra l’Università e il Palazzo Presidenziale, gode di una posizione magnifica. Il Palazzo - costruito nel 1622 fu utilizzato fino al 1798 come residenza degli studenti dell’Accademia di Vilnius fondata nel 1579 dal papa Gregorio XIII – unisce lo stile architettonico rinascimentale a quello manierista e barocco con influenze bavaresi, ceche e piemontesi. Dopo la chiusura del Seminario fu adibito a residenza privata e sottoposto in fasi successive a lavori di restauro. La sua peculiare caretteristica è il cortile a forma quadrangolare contornato da loggiati ad arcate aperte che si innalzano verticalmente su tre lati. Per la sua architettura e storia l’edificio è stato dichiarato recentemente patrimonio dell’UNESCO.

A seguito degli ulteriori lavori di ristrutturazione e ampliamento della sede nel 2004, l’Istituto Italiano di Cultura occupa ora parte del pian terreno e l’intero primo piano dell’edificio. L’Istituto dispone complessivamente di 5 grandi aule, dotate di attrezzature per la visione di DVD/VHS e ascolto di materiale audio, collegamento alla TV italiana e connessione internet. Accanto alla Biblioteca si apre una grande sala di 80m2 con un soffitto di oltre 5 metri – sino alla fine del XVIII una Cappella tardo barocca –ora utilizzata per le conferenze e le proiezioni cinematografiche. Grazie al recente ampliamento della Sede, l’Istituto dispone anche di una Sala Espositiva di 40 m2 e una Mediateca con 6 postazioni multimediali a disposizione degli studenti per la visione individuale di DVD/VHS e l’ascolto di materiale audio. La Mediateca può essere anche utilizzata come aula/laboratorio linguistico per l’autoapprendimento o lezioni collettive.


39