Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_vilnius

Concerti dell‘organista Walter D‘Arcangelo

Data:

23/09/2017


Concerti dell‘organista Walter D‘Arcangelo

L‘Istituto Italiano di Cultura è lieto di presentare i concerti del maestro Walter D‘Arcangelo, organista di fama internazionale nell‘ambito dell‘8ª edizione del Festival internazionale di musica d‘organo ʺJubilate Deoʺ. Essi avranno luogo sabato 23 settembre 2017, alle ore 19.00 nella Chiesa della S. Trinità a Panevėžys, e domenica 24 settembre 20017, alle ore 14.00 nella Basilica arcicattedrale di S.Stanislao e S. Vladislav di Vilnius. Nel programma dei concerti – opere di J.S.Bach, G.Frescobaldi, W.A.Mozart.

Entrata libera.

Walter d’Arcangelo è nato a Chieti e si è brillantemente diplomato presso il Conservatorio “Luisa D’Annunzio” di Pescara in Organo e Composizione Organistica e Clavicembalo, sotto la guida della Prof.ssa Giovanna Franzoni, del M° Francesco Baroni e del M° Fabio Cellini. Ha partecipato a numerosi corsi di perfezionamento con i Maestri A.Isoir, H.Vogel, L.Rogg, E.Koimann, M. Radulescu, W.Zerer e P.Westerbrik. Nel 1994 ha studiato nella classe di Organo presso la Scuola Civica di Milano con il M° Lorenzo Ghielmi, dove ha approfondito la prassi esecutiva della musica che va dal 1500 al 1700.

Attualmente è Presidente dell’Associazione Organistica “Adriano Fedri”, il cui scopo è la promozione dell’attività musicale organistica e la ricerca nell’arte organaria. Ha al suo attivo numerosi concerti in Italia e all’estero; si è esibito in Austria, Germania, Francia, Ungheria, Belgio, Polonia, Slovenia, Norvegia, Spagna, Svizzera, Repubblica della Slovacchia, riscuotendo successo sia di pubblico che di critica. Molti sono stati i premi e i riconoscimenti di merito: 1° premio al concorso “Giovani esecutori“ (Senigallia, 1994), 2° premio (primo non assegnato) al Concorso di Musica da Camera Città di Gravina con inclusione anche del Premio Speciale della Giuria. E’ stato inoltre vincitore di una borsa di studio bandita dall’Unione Europea e dalla Regione Toscana presso l’Accademia di Musica Antica per Organo.

Numerose sono state le registrazioni che ha effettuato sia come clavicembalista che come organista: le dodici sonate dell’opera V di Arcangelo Corelli per l’etichetta Novecento, le sonate Op.IX di Michele Mascitti, le sette sonate per flauto, archi e basso continuo di A. Scarlatti con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri e in qualità di organista varie composizioni per organo e violino di autori diversi per la casa discografica Synthagma Musicum.

E’ stato docente del corso di Organo e Improvvisazione Organistica presso il Conservatorio “G.Rossini” di Pesaro.

E’ organista presso la Cattedrale di San Giustino in Chieti; collabora come direttore di coro con l’Associazione San Filippo Neri ed è Direttore Artistico del “Maggio Organistico Teatino” del “Festival Organistico Internazionale di Gamberale” e di “Itinerari Organistici Abruzzesi”, rassegna concertistica che coinvolge tutti gli strumenti storici della Provincia di Chieti.

Informazioni

Data: da Sab 23 Set 2017 a Dom 24 Set 2017

Organizzato da : Ente Muzika Festiva

In collaborazione con : IIC Vilnius

Ingresso : Libero


Luogo:

Panevezys - Vilnius

659